Dolore alle spalle, come prevenirlo

Una scarsa flessibilità è la causa di molti disturbi muscolo scheletrici, scopri il test di mobilità, che ti permette di prevenire il disturbo e dolore alle spalle

Che cosa si intende per flessibilità
La flessibilità, detta anche mobilità articolare, è la capacità di una o più articolazioni di raggiungere la massima escursione articolare possibile, senza alcun limite e senza dolore.
Molti problemi muscolo-scheletrici sono il risultato di una scarsa flessibilità.
La flessibilità o mobilità articolare è un indicatore di salute importante per un soggetto attivo ed è fondamentale per diverse ragioni:

  • è la precondizione per il benessere fisico e la qualità della vita in generale;
  • permette il mantenimento di posture corrette senza sforzo eccessivo;
  • è fondamentale per sviluppare forza muscolare e per prevenire gli infortuni muscolo-tendinei-articolari;
  • è utile per economizzare i gesti e migliorare le performances sportive. 

Perché è importante misurare la flessibilità
Misurare la flessibilità delle diverse articolazioni del corpo è molto utile per
accorgersi di eventuali limitazioni di mobilità articolare o rigidità muscolari, per stabilire un punto di partenza e monitorare i miglioramenti mediante un programma specifico di riabilitazione o allenamento.
Spesso, infatti, non ci accorgiamo di perdere progressivamente flessibilità e ampiezza di movimento perché le attività che svogliamo sollecitano le nostre articolazioni sempre nello stesso modo. Se pensiamo ai polsi, chi lavora al computer li usa piegandoli in su in giù per pochi gradi movimento: questo atteggiamento a lungo andare provoca un irrigidimento nei movimenti più ampi e comunque fisiologici.
Evidentemente questo non fa bene alle nostre articolazioni e ai nostri muscoli, se abbiamo articolazioni fatte per muoversi e muscoli fatti per essere sollecitati, il nostro obiettivo è di manutenere queste loro caratteristiche lungo tutto l’arco della nostra vita.

Spalle curve: quella postura insaccata!
Capita anche a te di ritrovarti curvo davanti allo schermo del PC con collo e spalle irrigidite, tenute costantemente in tensione durante la digitazione?
Le spalle in avanti sono un difetto di postura abbastanza frequente nei giorni nostri, questa condizione altera i giusti movimenti e, oltre a creare spalle in avanti e scapole alate, può sintomi dolorosi a collo, spalle, testa e provocare un’infiammazione dei tendini. 
Queste però non sono le uniche conseguenze, le spalle curve in avanti sviluppano una rigidità della capsula articolare e una retrazione dei muscoli che la circondano riducendo così la loro capacità di movimento.

Test per la flessibilità e articolarità delle spalle
Consiste nel portare le braccia all’indietro cercando di far toccare le due mani, come mostrato nella figura. Ripeti l’esercizio invertendo la posizione delle braccia e confronta le differenze tra destra e sinistra. Si può fare dovunque, anche in classe o a casa. Stando in piedi, passando al di sopra della spalla porta un braccio dietro la testa fino ad appoggiare il palmo della mano contro la schiena; sposta poi anche l’altro braccio dietro la schiena, passando al di sotto della spalla e spingendo la mano dal basso verso l’alto con il palmo rivolto all’esterno. Devi far toccare le dita delle mani o, se riesci, sovrapporle il più possibile. Più che di una misurazione vera e propria, si tratta di una stima del grado di mobilità della spalla in direzione posteriore, a cui si assegna un punteggio che va da 1 a 4. La mobilità della spalla in un tipo di movimento molto importante per le comuni attività quotidiane come lavarsi, pettinarsi e vestirsi. Il rilevatore, posto dietro le spalle di chi fa la prova, paragona la posizione raggiunta con quelle della figura e assegna un punteggio, a cui corrisponde un giudizio.

Ora che hai misurato la mobilità della tua spalla, capisci quanto sia importante eseguire quotidianamente esercizi di stretching e di stimolazione della mobilità articolare.

Con ParcAGILE, l’attrezzo fisioterapico completo e compatto per i disturbi muscolo scheletrici da ufficio, puoi eseguire a casa tua, in ufficio o dove vuoi i più importanti ed efficaci esercizi per la manutenzione del tuo corpo.
Pochi minuti al giorno e i benefici sono immediati! Provalo, visita la pagina: https://www.parcfor.com/smart-worker/