Perché PARCfor conviene alle aziende?

Oggi vogliamo approfondire la tematica della convenienza economica per le aziende nell’adottare i dispositivi di prevenzione muscolo scheletrica, tralasciando solo per un momento gli importanti benefici apportati alla salute delle persone che lavorano.

Sì, perché PARCfor alle aziende conviene.

Vediamo, prima di tutto, i vantaggi diretti.

E’ possibile, in primis, godere di detrazione fiscale, per i costi di acquisto dei dispositivi PARC, negli anni di ammortamento.

E’ possibile ottenere lo sconto INAIL per le aziende che esibiscono l’OT 23/24 (da 30 a 40 punti).

I dispositivi PARC per il benessere muscolare rientrano tra le azioni di welfare aziendale e tra le buone pratiche WHP: il concetto di Promozione della Salute nei contesti occupazionali (workplace health promotion o WHP) presuppone che un’azienda non solo attui tutte le misure per prevenire gli infortuni e le malattie professionali ma si impegni anche ad offrire ai propri lavoratori opportunità per migliorare la propria salute, riducendo i fattori di rischio generali e in particolare quelli maggiormente implicati nella genesi delle malattie croniche.

Grazie a PARCfor è possibile adempiere all’obbligo di legge specifico relativo alle misure di prevenzione per i DMS (D.Lgs 81/08, Testo Unico in materia di Salute e Sicurezza sul Lavoro), con possibile verifica di efficacia dell’azione di miglioramento nel tempo.

Non solo, PARCfor offre ai suoi clienti la possibilità di godere dei vantaggi dei dispositivi PARC scegliendo la soluzione a noleggio e la conseguente deduzione del canone.  

I dispositivi PARC sono in linea con la Campagna sulla Sicurezza 2020/22 promossa dall’ EU-OSHA, l’Agenzia Europea per la Salute e la Sicurezza sul Lavoro, campagna che mette al centro buone pratiche a livello europeo per la lotta ai disturbi muscolo scheletrici.

La campagna dal titolo “Ambienti di lavoro sani e sicuri che alleggeriscono il carico” ha come obiettivo quello di sensibilizzare i decisori del mondo del lavoro sui disturbi muscolo scheletrici (DMS) legati al lavoro e di promuovere la gestione e la prevenzione di questo problema molto diffuso ed estremamente delicato.

Non meno importanti sono i vantaggi indiretti derivanti dall’adozione delle soluzioni innovative di PARCfor.

In primis, l’abbattimento dei costi relativi alla gestione di malattie muscoloscheletriche e la diminuzione delle ore di lavoro perse. Ricordiamo che i DMS sono la principale causa di assenteismo dal lavoro a livello internazionale.

Da segnalare anche il vantaggio derivante dal miglioramento della capacità lavorativa, della produttività e degli standard di qualità.

E infine, l’aumento del livello di soddisfazione e di motivazione dei lavoratori

PARCfor è davvero un complesso di soluzioni win-win. Per approfondire, clicca qui.