Attrezzi per la prevenzione e la promozione della salute muscolare

Movimenti fatti per essere utili

Movimenti fatti per essere utili

Attrezzi per la prevenzione e la promozione della salute muscolare

PARC per INDUSTRIA

SCOPRI come prevenire i disturbi muscolo scheletrici, ridurre le assenze e ottenere benefici fiscali netti!

PARC per UFFICI

SCOPRI come promuovere salute e benessere al lavoro ed essere liberi dai disturbi muscolari!

PARC per SANITÀ

SCOPRI come rallentare il decadimento muscolare e accelerare i benefici della riabilitazione!

I PIÙ PICCOLI E COMPLETI DISPOSITIVI DI MOVIMENTO PER LA SALUTE MUSCOLARE

I dispositivi di movimento PARC sono unici ed innovativi: attrezzi specifici, facilmente regolabili in altezza, collocati su telai originali e compatti riproducono movimenti fisioterapici in grado di garantire la salute muscolare di quelle parti del corpo che più frequentemente sono soggette a disturbi, dolori e perdita di mobilità ed autonomia. L'uso quotidiano di PARC, anche per pochi minuti, genera un'immediata condizione di benessere muscolare.

A COSA SERVONO I DISPOSITIVI PARC?

Prevenire l’insorgenza di disturbi muscoloscheletrici lavoro correlati

Attenuare la sintomatologia e la progressione di patologie cronico-degenerative dell'apparato muscolo-scheletrico

Riequilibrare l’impegno e l'affaticamento muscolo-articolare

Curare il recupero funzionale in decorsi post-patologici

I PIÙ PICCOLI E COMPLETI DISPOSITIVI DI MOVIMENTO PER LA SALUTE MUSCOLARE

I dispositivi di movimento PARC sono unici ed innovativi: attrezzi specifici, facilmente regolabili in altezza, collocati su telai originali e compatti riproducono movimenti fisioterapici in grado di garantire la salute muscolare di quelle parti del corpo che più frequentemente sono soggette a disturbi, dolori e perdita di mobilità ed autonomia. L’uso quotidiano di PARC, anche per pochi minuti, genera un’immediata condizione di benessere muscolare.

A COSA SERVONO I DISPOSITIVI PARC?

Prevenire
l’insorgenza di disturbi muscolo scheletrici lavoro correlati

Attenuare
la sintomatologia e la progressione di patologie cronico-degenerative dell'apparato muscolo scheletrico

Riequilibrare
l’impegno e l'affaticamento muscolo articolare

Curare
il recupero funzionale in decorsi post-patologici

I nostri esperti sono a tua disposizione per individuare il modello PARC più adatto a te!

Blog & News

rapporto malprof INAIL
disturbi muscolo scheletrici

MALPROF-INAIL 2015 -2016: al primo posto le malattie muscolo scheletriche, i più colpiti sono le donne e i lavoratori over 60.

Il tasso medio, nel biennio 2015 – 2016, di segnalazioni è di 31,8 su 100.000 abitanti, meno rispetto al 2013 – 2014 ma rimane costante la percentuale di segnalazioni a carico di lavoratrici (26%).
Se poi analizziamo le segnalazioni in riferimento all’età, tra le donne con età compresa tra i 30 e 59 anni, corrispondono al 76%, mentre tra gli uomini si attestano al 64%.

CONTINUA A LEGGERE
rapporto malprof INAIL

MALPROF-INAIL 2015 -2016: al primo posto le malattie muscolo scheletriche, i più colpiti sono le donne e i lavoratori over 60.

Il tasso medio, nel biennio 2015 – 2016, di segnalazioni è di 31,8 su 100.000 abitanti, meno rispetto al 2013 – 2014 ma rimane costante la percentuale di segnalazioni a carico di lavoratrici (26%).
Se poi analizziamo le segnalazioni in riferimento all’età, tra le donne con età compresa tra i 30 e 59 anni, corrispondono al 76%, mentre tra gli uomini si attestano al 64%.

Continua a leggere